ELVIS PRESLEY MUSEUM | DIRECT FROM MEMPHIS / TENNESSEE


VIESTE, PALAZZO BELLUSCI
9 GIUGNO - 16 SETTEMBRE 2018

Nell'ambito del progetto di promozione del territorio "Borgoscenico", con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Vieste e la collaborazione dell'Associazione Insieme per Crescere, Start Innova S.r.l.s. presenta la mostra "Elvis Presley Museum di Memphis / Tennessee"
La mostra di memorabilia curata da FH That´s All Right GmbH, con circa 95 autentici cimeli del re del rock'n'roll, già da alcuni anni è in tour in tutto il mondo registrando numerosissime presenze di appassionati e curiosi. Dopo aver seguito le tappe milanesi dello spettacolo "Elvis The Musical" con una piccola selezione di oggetti, l'intera collezione in esclusiva nazionale per l'estate 2018, sarà presente a Vieste dal 9 giugno al 16 settembre presso le stanze di Palazzo Bellusci, in corso Lorenzo Fazzini.
Per 100 giorni il centro della località più amata del Gargano sarà il paradiso di tutti i fan di Elvis. Un viaggio cronologico nel mondo di "The King" attraverso.gli oggetti da lui posseduti. Con un valore assicurativo di 2,3 milioni di Euro, la mostra è la produzione più dispendiosa che Memphis abbia mai mandato in tournée.

Dal lavapiatti al miliardario o dal camionista al multimiliardario - il sogno americano vive!
Sono passati ormai 41 anni (16 agosto 1977) dalla morte di Elvis Presley nella sua tenuta "Graceland" a Memphis. Ciò nonostante il suo mito riesce ancora oggi ad entusiasmare le folle. E a tutt'oggi non si placano le voci che vorrebbero il re ancora in vita. E i visitatori del museo potranno constatare che in effetti Elvis vive - nei molti cimeli che lo ricordano.
La Cadillac Fleetwood Broughman, targata 1-ELVIS, è indubbiamente l'elemento più spettacolare della collezione. Si dice sia stata la preferita di Elvis. Il cantante ne possedeva 220 e nell’ultimo periodo della sua vita, dal 1974 al 1977, scelse di guidarla personalmente. Costruita a Detroit il 12 settembre 1974, fu acquistata da Elvis il 26 settembre dello stesso anno presso il rivenditore "Madison Cadillac" nella Union Avenue a Memphis. La guidò fino alla fine della sua vita nell’agosto 1977 coprendo ca. 25.000 chilometri. È larga 2.08 mt, lunga oltre 6 mt, ha un motore da 8.2 litri e 280 cavalli, consuma 39 litri ogni 100 km e ha la chiave in oro massiccio 14 carati. È stimata a poco meno di 1 milione di Euro.

La mostra che comprende cimeli originali di diverse fasi della vita e carriera artistica del re del rock and roll come la chitarra Hagstrom rossa usata da Elvis nello show televisivo "Comeback Special 1968" (per "Trouble" e "Guitar Man"), la sua stella da sceriffo, il foglio di congedo da militare nel 1960, la sua camicia militare del periodo a Friedberg (´58 -´60), così come la camicia che indossava per gli spot pubblicitari del film “Love me tender”. C’è l’ultimo libro che stava leggendo prima della sua morte, The Way Out, con tutte le notazioni e la banconota che usò come segnalibro. Ci sono abiti di scena e un fazzoletto di seta blu che nel 1974 donò a una fan seduta in prima fila durante un suo concerto. Ci sono i dischi, i premi, la matrice originale dell’LP della RCA “Something For Everybody” e il single "Mystery Train" (lato B: "I Forgot To Remember To Forget") dell'agosto 1955, uno dei 5 registrati per la Sun. In mostra ci sono anche alcuni gioielli e amuleti tra cui la collana "TCB" ornata di 60 brillanti di altissima qualità e l’amuleto “TLC” (Tender Loving Care) che Elvis donava alle donne che amava. Si potranno inoltre leggere il testamento di 13 pagine (fotocopia) redatto 5 mesi prima di morire, alla presenza della compagna Ginger Alden e degli amici Charles Hodge e Ann Smith, così come l’ultima lettera che stava scrivendo a un’amica in Germania. Davvero tantissimi cimeli e materiale documentario in parte inedito, che offrono una visuale completa della vita di Elvis, dalla nascita l'8 gennaio 1935 fino al suo funerale il 18 agosto 1977.


PROMOTORI

progetto


coordinamento mostra


in collaborazione


con il patrocinio

VIESTE

"Collocata sull’estrema punta del Gargano, Vieste è la località di mare più amata della Puglia, coi suoi 30 chilometri di litorale bagnati da un mare cristallino sui quali si alternano spiagge dorate, splendide insenature ombreggiate da pini secolari, strapiombi mozzafiato, romantici isolotti, incantevoli grotte marine, deliziose calette e baie solitarie. Una delle principali destinazioni turistiche di tutto il Sud Italia, è meta prescelta sia dai giovani che dalle famiglie per il suo splendido mare e per il suo suggestivo centro storico, cuore pulsante della città che si anima tra viuzze, saliscendi, piccole botteghe e negozi. Superbi ed imponenti spiccano il Castello e la Cattedrale, eretti da Federico II nel tentativo di fortificare il paese dopo che fu raso al suolo dai veneziani. Oltre alle già citate grotte marine, baie e spiaggette, tra le principali attrazioni di Vieste spiccano i famosi trabucchi, antichi capanni da pesca oggi riconvertiti in suggestivi ristorantini, le torri costiere, la Marina Piccola, con le sue candide casette scavate nella roccia, e il Pizzomunno, imponente monolite in pietra calcarea divenuto il simbolo stesso della cittadina garganica."

Fonte: https://www.tuttogargano.com/visitare-vieste

DOVE TROVI IL MUSEO DI ELVIS PRESLEY

Biglietti / Tickets

Acquistabili presso la biglietteria del museo

Acquista online
Menu title

Biglietto tariffa intera

€ 5,00 (tariffa al botteghino)
Menu title

Tariffa speciale per ingresso in coppia

€ 7,50 (tariffa al botteghino)
Menu title

Tariffa speciale (periodica)

€ 3,50 (tariffa al botteghino)